Lo Storione dell’Adriatico tra iconografia, leggenda e recupero di una specie simbolo

“Lo storione dell’adriatico: tra iconografia, leggenda e recupero di una specie simbolo della biodiversità” lezione del 22 febbraio 2022 ore 17 – relator prof Oliver Mordenti – UNIBO

Continua il Corso dedicato all’Ambiente dei Corsi di Istruzione Superiore curati dalla Casa Matha con la seconda lezione prevista per Martedì 22 febbraio, alle ore 17, che riguarderà “Lo storione dell’adriatico: tra iconografia, leggenda e recupero di una specie simbolo della antica biodiversità” approfondimento sulla storia della piu antiuca specie ittica che ha attraversato la storia dell’umanità e che un tempo popolava le nostre valli ed oggi l’Università di Bologna e la Regione Emilia-Romagna .hanno progettato un importante esperimento di reinserimento.
La lezione introdotta sarà tenuta dal prof. Oliviero Mordenti della Facoltà di Acquacoltura di Cesenatico dell’Università di Bologna e sarà preceduta da una breve introduzione storica del dott. Giovanni Fanti sulla iconografia dello storione nel simbolo della casa Matha.
L’intero corso, curato da Piergiorgio Vasi, quest’anno è dedicato a: “Civiltà e natura. La sfida della sostenibilità: la lunga storia dell’antropizzazione degli ambienti dell’area Adriatica”.

     

Saranno applicate le norme anti Covid-19

La lezione è a libero accesso in presenza presso la sede di Piazza Andrea Costa, 2 ed attraverso la diretta streaming sul canale Youtube della Casa Matha

YouTube

Martedì 22 febbraio 2022, ore 17.00

Data

22 02 2022
Expired!

Ora

17:00 - 18:00
Categoria
Torna in cima